colLateral Thoughts











{novembre 16, 2007}   I casi della vita – la mia prima “intervista”

Quello che scriverò potrà sembrarvi una gran cagata o anche alquanto infantile, ma daltronde a volte si ha bisogno di queste cose…gioire delle piccolezze.
Inoltre questo è il mio blog, dunque ci scrivo quello che mi pare.😛

I casi della vita…
una lunga catena di casi della vita…
Ultimo anello, per caso stasera,che ero già in giro, leggo l’ultimo commento dell’Oscar al mio post precedente… E mi ritrovo al Circolo Masetti a sentire un tizio che suona del blues.
Devo dire che non è proprio il mio genere, cioè..non riuscirei a casa a mettermi su un cd suo e ascoltarmelo dall’inizio alla fine, ma la musica dal vivo è tutta un’altra cosa.
Lui era pure simpatico, e riusciva a comunicare col pubblico (4 gatti e mezzo), nonostante fosse texano e il 90% non parlasse neanche mezza parola d’inglese. …Neanche tra noi Bolzanini/concittadini riusciamo a comunicare così a volte…

Così tra una ciacera e l’altra con gente varia e una birra, mi sono “illuminata” e ho pensato “ma che ccàvoli. ora che siamo quelli dei Suoni Collaterali di radio tandem, ci scappa “l’intervista” “

Così dopo aver “stressato” metà gente del Circolo Masetti, e aver aspettato pazientemente la fine della performance, e gli autografi ecc. Eccomi al bancone a prendere appunti.
E stavo facendo la prima “intervista” della mia vita.
Qualcuno penserà…se per te fare due chiacchiere con mister Terry Lee Hale è un’intervista…
Beh, lui è uno che suona, io gli ho fatto delle domande e lui mi ha dato delle risposte.Per come la vedo io è un’intervista.
Alla fine, poco importa se sto Terry Lee Hale non l’avevo mai sentito nominare prima *e secondo me neanche voi*
Ma il tutto è stato troppo fantastico.
Sarà che la musica x me è sempre stata importante,un mio mondo sicuro dove potermi nascondere che mi ha “salvata” dalla mia infanzia/adolescienza squilibrate;
e potermici “infiltrare” per una volta, invece di essere la solita spettatrice, e sentirmi dall’altra parte a me non mi sembrava vero.
Poi, con sta storia della radio noi siamo partiti così un po’ allo sbaraglio e per sport *e lo spirito spero resti sempre circa quello, perchè se ti stressi poi non ti passa più*,
e sentirmi dire…a me…una bocia bacata allo sbaraglio, da un musicista “famoso” di 54 anni, che suona da 40 anni ed è arrivato fino dal texas….che il nome del mio nostro programma è una figata e facciamo bene, e meno male che c’è qualche giovane come noi, e che è molto lieto che gli abbiamo fatto le nostre domande ecc, e la gente intorno che ti fissa come se fossi il più figo del reame… per me è stato il massimo.
Per una volta, dopo non mi ricordo quanto mi sono proprio sentita “cool”, al posto giusto nel momento giusto, e che stavo facendo qualcosa che era proprio da joe e aveva un senso, e mi interessava.
Bella lì.

Sì ok…di questo dovrei scrivere sul nostro blog della radio, ma lì dovrò essere “Radiofonica” e “professionale” , non posso scriverci i miei scleri emotivi.
Poi dovrò riportare la mia “intervista” ben tradotta e lucidata, e ora ho troppo sonno..domani si lavora, devo andare a dormire e sognare della joe d’assalto.
😉

rock on



Le migliori interviste credo siano proprio quelle che assumono i toni della chiacchierata, anche perché si rivelano essere le più vere.🙂



ma il terry lee hale di Frozen???????????
marò che fortunaaaaaaaaaaaaaa
è un grande
se ti interessa il blues ti posso fare un corso accelerato😉
cmq fortunata te, mica è così facile incontrare un bluesman disposto a rilasciare interviste



Sei in gamba!

Piacere gino…ahahah.



Vai Joe, così si fa!
anche a me piaceva il bluesman texano e avrei fatto bene a rimanere, anche perchè ho aspettato´un´ora prima che iniziassero a dubbare quelli dell´altro concerto.
@ Gino il salumiere, se passi dalle mie parti ho qualcosa per te
[audio src="http://www.oscarferrari.it/mp3/Oscar%20Ferrari%20&%20i%20nuovi%20Tori-003_Bisogno%20di%20affettato.mp3" /]



Linkata!
Sei davvero simpaticissima!



brava, bella soddisfazione!
per il bannerino, so che molti hanno avuto problemi. io non me ne intendo per nulla, ma mi dicono di controllare bene che i dati che copi e incolli vengano riportati esattamente uguali e che le dimensioni siano identiche.
spero tu ce la faccia.
buona serata! =)



Complimenti bellissimo blog e tu sei davvero simpatica!
Ti linko sul mio con molto piacere.



xeena says:

Vi sto ascoltando simpatici…aspetto la ninna nanna.



Kijio says:

@ JOE
non ti sto piu’ dietro … sei scatenata con questi commenti sul blog .. facciamo cosi’ .. ora ti faccio tantissimi augurissimi per la trasmissione, una abbraccio, un bacione .. e alla prossima😉
mi spiace solo non poterti ascoltare alla radio .. ma vabe’ ci sara’ occasione .. se capito a bozen (ma quando mai? bo!) vedro’ di capitare e salutare “voialtri” scapestrati!😛



piccole' says:

una bella intervista come una chiacchierata tra amici, riesce sicuramente piu’ veritiera e piacevole, anche per l’ intervistato, credo! Un bacione.



bakunin1269 says:

ma per ascoltare radio tandem via web? È possibile?



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

et cetera
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: