colLateral Thoughts











{gennaio 11, 2008}   un..due…trEN..libera tutti…!

Fra 9 giorni sono 2 mesi…e il mio braccio non è ancora guarito. Anzi mi permetto di dire…che non è per niente guarito.
Si sa che non è niente di grave (cioè niente ossa/tendini/legamenti/cuffie dei rotatori/o alto rotto) ma resta il fatto che non riesco a muovere il braccio dal gomito in giù,mi si informicola la mano, non ho le capacità motorie fini, e neanche un minimo di forza,e ho sempre un sacco di dolori a causa dei quali non dormo la notte.
Daltronde OGGI ho ritirato il risultato della risonanza magnetica….non ritenevano opportuno farmela fare prima…
E dunque continuiamo con gli uffici pubblici al servizio del cittadino…
Se
l’anagrafe è meglio di una palestra…L’ INAIL è una specie di scuola zen…ti insegnano ad essere paziente… Se penso che qualche giorno fa forse ho perso la carta d’identità sul treno…di sto passo diventerò il nuovo Buddha del terzo millennio…. Paziente ed illuminata uguale, grazie all’Inail, ma con un fisico da paura,grazie all’anagrafe…wow.

Comunque oggi ero a fisioterapia…e l’omina delle terapie è da qualche giorno (non può essere molto di più…visto che ho potuto iniziare a curarmi solo da una settimana…sempre grazie alla calma zen dell’ufficio sopra citato) che mostrava una certa preoccupazione per i miei dolori. E sembrava proprio mettercela tutta per volermi aiutare a dormire la notte.
Così dopo mille telefonate e consulenze. Arriva l’illuminazione.
“Visto che sembra sia un problema di tensione muscolare, potresti prendere qualche goccia di
EN la sera, che è mio-rilassante e poi dormi bene…”
Io sarò anche “all’antica” * ai miei tempi una mela al giorno toglieva il medico di torno…*
Ma mi dico che anche se sono all’antica, forse non sono ancora totalmente fuori dal mondo e rincoglionita, così guardo dubbiosa e speranzosa il medico che era stato chiamato come gran consulente…
e lui tranquillo “ma sì..così ti rilassa i muscoli e poi dormi bene. Due o tre gocce…insomma, una cosa pediatrica! niente di che!”

Non so a voi…ma io sapevo che l’EN era uno psicofarmaco
Non sapevo fosse una cosa tipo l’aspirina o il moment o il latte caldo col miele.
E tanto meno sapevo che fosse….una cosa pediatrica!

Povero mondo…ma dove stiamo andando a finire?
Daltronde…l’altro giorno al bar ho sentito un gruppo di ragazzi che avranno avuto 18 anni…che erano convinti che la zucca fosse un frutto, e sicuramente non poteva essere una verdura..perchè è arancione… * quindi possono anche essere convinti del fatto che l’
EN sia tipo un integratore vitaminico…*
Sinceramente sono rimasta shockata….sia dai ragazzi della zucca…ma confido che forse se proseguono con gli studi o anche solo possiedono un enciclopedia o usano gòògle come si deve, hanno ancora qualche speranza…Ma soprattutto…dal fatto che l’
EN è “una cosa pediatrica” !
Cosa vuol dire che è una
cosa pediatrica?!
Cioè..non esiste!
Poi questi due omini ( e non due rincoglioniti qualunque..ma una fisio-terapista e un medico!) erano così tranquilli e convinti che mi sono quasi sentita io rincoglionita.

Per fortuna ho scoperto che la rincoglionita non sono io, ma molte altre persone *purtroppo*.

Non so voi, ma io un minimo di bene me lo voglio, e preferisco tenermi il male alla spalla finche devo.
….e se mai succederà, sarò lieta di avere dei
boci iper-attivi.



Ecco dai, un bello scazzo ad inizio anno ci vuole!
Mi spiace per il tuo braccio, dev’essere terribile, io ho un dolore alla caviglia permanente e ti capisco.
baci.



miorilassante eh
ma che andassero a farsi…
è una benzodiazepina al pari dello xanax lexotan valium
andassero a cagare sti strunzi
scusa i termini ma porca miseria chiamarlo miorilassante è da prenderli a calci
P.S. negli stati uniti ai bambini…vivaci, chiamiamoli così, li riempiono di ritalin, che crea tossicodipendenza…pediatrico eh….



Sciotzi, tecnicamente la zucca è un frutto della famiglia delle cucurbitacee, come il melone, l´anguria, il cetriolo e la zucchina.
Stasera doppia razione di psicofarmaci



JOe says:

@ NonSonoUnaCommessa…grazie del supporto! capisco pure io, anche io ho una caviglia permanentemente malandata, ma me la sono cercata. La spalla è colpa del capo e dell’inail che non fa un caz (oggi ennesimo giro a vuoto)..se mi diventasse permanente anche il problema alla spalla…altro che en! mi devono rinchiudere con la camicia di forza dopo che li ho uccisi tutti!

@ artemisia65….appunto! ma che robe!

@ Oscar..sì mi son spiegata male. Se lo dici così ha un senso. Ma se la cosa è tipo “ma la zucca è una frutta o una verdura?” “è arancione quindi è per forza una frutta”….ehm…



Mauro says:

manda, manda…
oppure pubblicala qui
che me la copio
ma veloce!



Kijio says:

1. la zucca e’ un frutto (non certamente per il colore … ), ma botanicamente parlando.:
http://it.wikipedia.org/wiki/Frutto
è un peponide ed è un frutto a tutti gli effetti perché deriva da un ovario e non, come nel caso dei pomi (mele, pere che sono falsifrutti) da ovario+altrarobbbba😉 nè tantomeno è una infruttescenza (ossia derivante da piu’ frutti insieme) tipo l’anasso😉
ovvero: anche gli imbecilli ci azzeccano talvolta .. anche per caso ..

2. dare delle sostanze con potenziale effetti di dipendenza per me è veramente da imbecilli, è la stessa cosa di farsi le canne per divertimento e poi dire che non fanno male (be’ tanto neurone piu’ neurone in meno .. chi cazzo se ne frega! … ma vaff). Un conto è curare una malattia dell’apparato nervoso (principale o periferico) e quindi usare il miglior farmaco (che in alcuni casi può essere anche fumare cannabis, che magari brucia qualche neurone ma migliora le condizioni di sofferenza e aiuta uno specifico ciclo di cura) una cosa è dare psicofarmaci come vitamine!

certo non mi stupisco che ci sia gente laureata che dice tante stronzate … purtroppo avere una qualifica non assicura avere buon senso.

un consiglio, cambia medico!😉

bacioni ed AUGURONI di buona guarigione! Dai che se capito facciamo una partita a ping pong o a bownling .. con tu che devi usare obbligatoriamente il braccio infortunato! … LOL almeno sono sicuro di vincere .. ahahahah



Kijio says:

a scusa Joe .. ho letto solo ora oscar sulla zucca che mi aveva abbondantemente anticipato;) .. evabe’ .. nel piu’ ci sta il meno ..😛



JOe says:

@ Kijio, sì vabeh…come dicevo ad oscar.
Ok che la zucca è un frutto.
Ma motivare indiscutibilmente la cosa, con la frase. “è un frutto perchè è arancione quindi è per forza un frutto” mi suona…boh. strano?
allora le carote? e i funghi (i gallinacci) e le lenticchie rosse? e i fagioli messicani? e i peperoni? ed i pomodori che sono addirittura rossi?
cioè..boh.
Non posso cambiare medico, essendo infortunio devo andare dove mi dicono loro o risulta che non mi sono voluta curare.
alla fine il metodo migliore è quello vecchia scuola…come a scuola!🙂
= “sì sì ok. grazie mille! arrivederci” e al primo cestino scaglio la ricetta. (ben strappata che sai mai che se la và a ripescare qualke sgamellato)
ok, allora ti aspetto per il ping pong o il bowling!😀



Giovanni says:

Tra i moltissimi effetti delle benzodiazepine vi è anche l’azione miorilassante.
E’ abbastanza penoso leggere commenti inorriditi a riguardo… l’unica cosa per cui inorridire è l’ignoranza di certi soggetti che scrivono, con saccenza e arroganza, una montagna di scemenze su argomenti che non conoscono.



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

et cetera
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: