colLateral Thoughts











{gennaio 14, 2008}   ” l’idiota cade sulla schiena….” anzi..sul dorso!!!

Qualcuno diceva: “l’idiota cade sulla schiena e si graffia il naso”
In questi giorni mi sento molto un po’ idiota. (sto ancora cercando la mia borsa..anzi ci ho rinunciato)
E sto giro, invece che sulla schiena, sono caduta….sul dorso.😀

Le poesie dorsali……Avevo scattato le foto ecc.
Poi tra che stavo male col braccio…tra che non mi ero prorio accorta che la faccenda si era trasformata in un
contest
Forse ho perso il treno.
Ma come detto non mi importa. Le lascio volentieri ai posteri anche se forse non sarò votabile.
In attesa dei posteri, le lascio a voi. (insieme alle mie scuse per
Mauro….mi sa che nella fretta ho mandato vie email le foto “sbagliate”, cioè quelle non ridimensionate…..scusa!)😛

ecco qua sotto le mie poesie-dorsali, generate dall’assembamento in “gruppi sensati” dei libri che ho letto (o riletto) in questi giorni di infermità.
Vi consiglio poi, di farvi cmq un giro sulla
gallery del contest. Ci sono cose carine. se poi volete, votate qui
enjoy.

dorsali4.jpg

Stupore e tremori:
Il corpo sa tutto.
…Mi piaci da morire…
*vorrei che fosse lei*

dorsali3.jpg

Le ricette della mamma per studenti e altri single:
Via da casa, corri fiero..vivi libero.
Senza mai fermarsi.

dorsali2.jpg

 Alice: i giorni della droga.
Facciamo un gioco?
Vacanze contromano, gita al faro.
Tutte le strade dall’Avana portano al mare.

dorsale1.jpg

 Tre ragazzi immaginari:
Matilda, Il Piccolo Principe, Paddy Clarke ah ah ah!
sul Gringo Trail



Tu hai l’ispirazione poetica che a me manca…

Ok, mi ero dimenticato di comporre le mie poesie dorsali e anch’io ho perso il treno.



Kijio says:

ma che libracci leggi?😛 questo delle poesie dorsali mi mancava .. fico pero’ mi ricorda educazione artistica con i ritagli di giornale facevo ottime composizioni, apprezzatissime dai compagni, peccato che la maestra mi dava sempre 6– .. haahah



Che belle queste foto! Per un fanatico e “feticista” dei libri come me una vera gioia per gli occhi.



JOe says:

@signor ponza..grazie, però..mi sento proprio stupida ad aver fatto tutto da tempo ed essermi dimenticata di mandarle.vabeh dai mal comune mezzo gaudio. amen. magari facciamo il contest degli smemorati, e vinciamo

@ kijio!!!libracci a chi? li hai mai letti? sennò come fai a definirli tali? a parte che ci sono almeno 3 autori che guai chi li tocca. guai! Cmq te li consiglio tutti, poi ne riparliamo😛 educazione artistica da noi facevamo sempre cose noiose e quindi prendevo sempre 5…ti è andata ancora bene😀

@ gift zwerg. eheh…a chi lo dici…quando sarò ricca e avrò una casa enorme, avrò una stanza enorme solo piena di libri. se fai il bravo ti inviterò a bere un caffè😛



Kijio says:

be’ no rettifico ..
c’e’ un solo ottimo libro (be’ anche il piccolo principe non e’ male ma che romanticona!!! LOL) quello sulle ricette per single o sfigati come me .. ecco quello si salva .. apropo’ .. me lo presti?😛
confermo il resto .. ma che cacchio leggi??? i giorni della droga? corri felice, vivi libero? .. facciamo un gioco? .. ma daiii dove sono i bei classici, gli orwell con “la fattoria degli animali” (attualissima soprattutto in sudamerica), gli shopenhauer con “l’arte di essere felici” che non e’ una raccolta di frasi celebri ma un ottimo libro sul come sopravvivere, i gogol con “le anime morte” che ricorda gli attuali profittatori politici corrotti etc..
ma’ .. zte’ .. ce manca solo “va dove ti manda il cuore” e “che guevara – libro illustrato” .. e siamo a posto .. ma vaaaaa vaaa .. ahhaah
Si odiano i libri di scuola perche’ si odia la scuola, si associa la schifezza dell’insegnamento scolastico con la bellezza degli scritti che ci obbligano a conoscere, mentre ci si accosta agli “alternativi” perche’ sono sponsorizzati dal lato anticonformista. Ma anticonformista non significa sincero e soprattutto non significa intelligente. Dammi retta .. non cadere nel lato oscuro, riscopri i classici, dagli un’altra possibilita’, persino trilussa e’ piu’ attuale, sincero e profondo di longo ..
Come dice churchill “tutti i cretini sono conservatori, ma non tutti i conservatori sono cretini”
bacissimi



JOe says:

@ kijio…guarda che te le dò…!
1) mi cadi così? non l’hai vista virignia wolf? non è un bel classico? se mi cadi su viriginia wool, già ti meriteresti di stare in ginocchio sui ceci 10 minuti e non rivolgermi + la parola. *tiè*
2) banana yoshimoto…guai chi me la tocca gli taglio le mani
3) Roddy Doyle, è un grande classico tra gli autori + moderni. I commitments..mai sentito?ci hanno fatto pure un film. la donna che sbatteva nelle porte? neanche quello mai sentito?
ma và la caro!
3) corri fiero e vivi libero…è semplicemente una raccolta di racconti (anche storici) sui motociclisti, e tutto quel che comportano nella società ecc. ti farebbe bene leggerlo.
4) facciamo un gioco…molto interessante. in origine era solo un racconto (erotico) uscito su le monde qualche anno fa. ha fatto scandalo e poi quasi storia. inoltre è un interessante esperimento di psicologia di massa. Per
4) tutti quegli altri che citi…grazie ma gli ho già letti tipo da 10 anni.Di Gogol altro che le anime morte…ne avrei ben altri da farti leggere sempre suoi.
Ma scusa se a volte ne devo leggere altri, tipo anche per la scuola o altro (Scusa se studio lingue e di conseguenza letteratura).
Io non odio la scuola, nè i suoi insegnamenti.nè l’ho mai odiata. La ringrazio. Grazie alla scuola…tutti i grandi classici che tu dici, e tanti altri molto migliori che hai tralasciato, me li son letti in lingua originale…sai com’è.
Però anche la scuola e gli insegnamenti a volte cambiano. O più che latro procedono. Mica posso continuare a rimacinare le stesse cose che ho già rimacinato per altri 10 anni tra medie e superiori, sennò a cosa servirebbe studiare se invece di evolversi ci si involve?😛 Non si può mica sempre restare attaccati ai pilastri del passato che cavoli! Per caso te usi ancora un commodore64 come computer? non mi pare proprio. dai non fare il vecchio pensionato e tirati furoi. quando ne avrai letti almeno 5 di questi libri quassù, ne riparliamo ehn.
va là caro dai
*offesa e contrariata*



Kijio says:

@ JOe
haahah l’ho sempre detto che dovevo fare il santo o il provocatore da piazza …😉 per il primo oramai e’ troppo tardi .. per il secondo .. ci pensero’!
se studi lingue e letteratura .. allora sarai il mio bersaglio preferito, visto che e’ un 15 anni buoni che ho perso una mia grande passione, ovvero quello di leggere (la media era un 40-50 all’anno pensate’ ) e sarai uno stimolo in piu’, che mi smuova dalla mia poltronaggine acuta (ho 4 libri sul comodino da 4 anni iniziati e mai finiti .. ). Nota bene che la passione per il computer e’ piu’ comoda .. se non altro basta leggere ricercando su internet .. da vero mega-pigrone!

un bacione ed un abbraccio all’ “*offesa e contrariata*”, aggiungo, “per dispetto” un bel in bocca la lupo! :*



JOe says:

@ kijio.
eh ti capisco. è la vita.
io sti libri li ho letti e riletti solo grazie al mio infotunio. e anzi questi delle foto, son forse la metà di quelli che ho letto da quando sono a casa mezza spalla.
ma sennò normalmente, non ci riesco e ci perdo il gusto se tra un capitolo e l’altro passano giorni.
cmq…ribadisco che ne riparleremo quando avrai letto almeno 5 dei libri riportati sopra in foto (matilda di permetto di leggerlo in italiano (=matilde) anzikè in inglese)
buona lettura😛



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

et cetera
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: