colLateral Thoughts











{aprile 18, 2008}   – strane serate- ..giusto giusto 5 euri..non di più…

Come spesso succede le migliori serate e giornate, ti si presentano così..all’improvviso. Quando meno te lo aspetti e senza che tu ne avessi minimamente sospettato.

Torno or ora dal concerto qui a Bolzano di Mark Knopfler….
Fino a qualche settimana fa, avevo anche pensato di andarci…o meglio avrei voluto…
Ci ho rinunciato circa in partenza per il prezzo del biglietto. In questa fase della mia vita, altri 40euri sul bilancio mensile,i così tanto per, non me li posso proprio permettere.
Poi…è anche un po’ per principio : come non trovo giusto lo stipendio di certi parlamentari e politici vari, o di certi calciatori ecc…non trovo giusto che per andare a sentire della musica devi sganciare 40 euri… (poi..stiamo parlando del palaonda di bolzano..mica del posto + figo del reame)
All’ultimo secondo e per caso, stasera mi dicono che il collega di un amico non può andare al concerto, e se voglio mi danno il biglietto per 5 euri.
Wow..ovviamente la Joe ha preso la palla al balzo.

…Giusto giusto 5 euri…non di più poteva valere questo concerto…
Per carità….è Mark Knopfler..quello dei Dire Straits….bravo, geniale,talentuoso..ok,
da oggi potrò dire in giro che io l’ho visto dal vivo…ma quasi quasi…non dico che me ne vergogno, ma forse è meglio non bullarsene troppo.
Non riesco a bullarmi di essere stata a un concerto di un “mito” che ha suonato a malapena 1 oretta e mezza. Della serie…giusto giusto il tempo minimo proprio perchè doveva..e con un anda…tsk
La gente tutta ingessata e seduta…che se vedi uno a casa con le cuffie ci mette più animo.
Addirittura i vicini che ti fanno “shhh, silenzio!” se canticchi quando c’è qualche pezzo che ti piace…
E pensare che una volta questo era il rock and roll…la “musica di satana”….Stasera sembrava di stare al coro della messa…

Vabeh..così è la vita..
In ogni caso ho passato una serata diversa con gli amici.
Però penso…se avessi pagato 40 euri…
…e poi…ma che cazzo ti costava suonarmi anche….
Non esiste che uno torna a casa da un concerto senza aver sentito la sua canzone preferita….
Secondo me è tipo anticostituzionale….Dai…non si può!
Vabeh!


Ve l’avrei lasciata qui…in versione dei bei tempi andati…quando ancora Mark a vederlo suonare sembrava che lo facesse perchè ne aveva voglia, e non giusto per timbrare il cartellino, quando ancora i suoi capelli non riflettevano talmente tanto la luce da abbagliarti in certe angolazioni, quando ancora la gente non diceva “shhh!” ma semmai “let’s rock!” solo che come al solito negli ultimi tempi…wordpress non me lo permette. Amen.
(daltronde se stasera non ho potuto sentirla io..perchè dovreste sentirla voi?😛 )

 



Bakunin says:

ma poverino…come lo tratti il ‘Nopfler? Un precario del rock’n roll che per sbarcare il lunario deve suonare a Bolzano. Mica si chiama Gio di Tonno, che può andare a suonare dove vuole…



Graziano says:

Stai parlando di un mito del rock, forse tra i 5 migliori chitarristi di sempre! Buon we!



JOe says:

@ Bakunin..beh tanti “grandi” internazionali a volte decidono di suonare a bolzano per risparmiarsi tappe altrove, essendo ke a bz uno ci arriva veloce dal nord italia, dall’austria e dal sud germania.
poverini quelli che organizzano e gestiscono il tutto…visto come lo fanno forse hanno sbagliato lavoro😛

@ Graziano…lo so! …x questo ci sono rimasta male… me lo sogno da quando ho 10 anni di vederlo dal vivo…. è stato un po’ come tirare la barba a babbo natale e vedere sotto la faccia di mio cugino…
cmq niente da dire sulla bravura la tecnica ecc….ma cavoli un po’ di animo…non era rock and roll?🙂



Beh ecco, c’è una prima volta per tutti, anch’io ho visto un paio di concertipacco negli ultimi anni, e non son belle cose eh..
baci 😀



Graziano says:

Pure io! Sempre treni stranieri!



Mark Knopfler mamma mia da quanto tempo non lo sento cantare
la chitarra più conosciuta del mondo
ed è bravissimo anche a cantare
chi ha la mia età ha imparato ad amarlo tempo fa
felice di sapere che piace anche ai piu giovani🙂
buon week carissima



nick says:

mi spiace per il commento lasciato su mark knopfler,
ma giustamente bisogna avere buon gusto musicale ed essere suoi fans e magari musicisti per
poter apprezzare il Sig. Knopfler.
Lo seguo da più di 20 anni come tutti quelli che ascoltano in adorazione le sue canzoni ai concerti. Bisogna avere un po’ di umiltà nel riconoscere che non tutti possono essere all’altezza di capire musica e forse è il caso di rinunciare anche solo ad esprimere un giudizio.



JOe says:

caro nick, forse anche per leggere e giudicare un post non si è sempre all’altezza.
Se leggi bene. non ho criticato il signor knopfler che ascolto e adoro da quando ho 8 anni (cioè da 17anni) , ma tutto quello che c’era intorno. l’organizzazione. il modo di portare avanti la cosa ecc.
molte volte il businnes, le menate burocratiche, le fisse di certi cittadini e roba varia rovinano la musica e non la rendono + tale. e questo mi rattrista. e se uno che ascolta knopfler in adorazione non si rattrista pure lui, lo trovo ancora + triste.
Inoltre se lo apprezzi così tanto…non credo riusciresti a stare fermo immobile quando parte sultans of swing…e non credo rimproveresti nessuno se “osa” molleggiare a ritmo.
questo blog è gratis e non è moderato, ma magari un’altra volta prima di venire a tirartela leggi bene e rifletti prima di esprimerti. per fare i fighi esistono posti molto + visibili e ke danno molti + risultati.



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

et cetera
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: