colLateral Thoughts











{ottobre 20, 2011}   irgendwie irgendwo irgendwann…

“irgendwie, irgendwo, irgendwann….sehen wir uns wieder!”
chi non ha mai fatto questa citazione nel momento dell’addio? (ovviamente tra persone tedescofone o affini)
Beh di solito lo dici quando sai che succederà “alle calende greche”.  Invece questa volta no. Fra una settimana me ne torno in Germania!
Ok, ci starò solo qualche giorno. Ma almeno potrò rivedere i miei compagni di avventura. Olè!

——————————————————————————————————————————————————————–
Oggi sono nostalgica, ma anche in senso positivo.
Fra una settimana prendo il treno e me ne torno in Germania. Che bello. Il posto è quel che è…
– con “il posto” non intendo la Germania, ma il paesetto in se. Quelle 5 vie in croce popolate da 20mila anime scarse la cui età media è dai 60 in su o dai 10 in giù (die Hälfte darf noch nicht allein raus gehen, und die Hälfte schafft nicht mehr allein raus zu gehen”😀 ), e dove se ti serve qualcosa che non sia ad uso alimentare o di cartolibreria ti devi fare almeno mezzora di treno per trovare un negozio che lo venda. Ma vabeh. Mi piace così. E poi rivedrò i miei amici, inquiline ecc.

A proposito di essere nostalgici tanto vale che gioco “la carta della zia”
I miei compagni di Università (sia in Italia che in Germania) mi chiamano simpaticamente “la zia”, per il fatto che ho quasi una decade più di loro (ho ripreso gli studi dopo alcuni anni di lavoro ndr). Questa situazione, ogni tanto porta qualche “disagio” perchè o io o loro magari capita che ci si senta “fuori posto”. Ma per lo più ci facciamo delle grasse risate per gli “scompensi” socio-culturali dovuti alla sfasatura di spazio-tempo. Vi dico solo che sono convinti che “I Giganti” non siano veramente un gruppo italiano, ma che io me li sia inventati…ma questa è un’altra storia.

Allora i miei nipotini conoscono bene questa bella canzone…

a me piace molto…ma da zia che si rispetti, mi ricordo meglio e preferisco questa versione…



Dì ai tuoi amici che te sei troppo giovane per i Giganti ma io che c’ero mentre erano all’apice del successo (arghhhhhhh) posso garantire che esistono veramente, assieme ai Camaleonti, l’Equipe 84, i Nomadi, i Nuovi Angeli, i Teppisti dei Sogni, gli Alunni del Sole… se vuoi continuo hihihihihi



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

et cetera
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: