colLateral Thoughts











“…la differenza, in effetti, è tutta lì. I bipedi pensano in linea retta.
Una parola dietro l’altra, una frase dietro l’altra, si costruiscono le loro storie e le loro teorie.
Non conoscono i percorsi laterali, non amano muoversi di sbieco. Sono logici, e pensano che questo sia una grande manifestazione di saggezza.
In fondo tante creature ragionano nello stesso modo. Contano i fatti nella loro vita sommandoli, uno dopo l’altro: uno + uno due, due+due quattro e così via.
Le balene, invece, pensano in tutte le direzioni…”

(come una balena – N. Vallorani)


Gandalf says:

non conosco questa scrittrice ma quello che citi é vero, parola di un maestro del pensiero laterale🙂

la mia (ex) ragazze dice che per questo ho un carattere complicato, io invece lo definisco complesso, il che é diverso, ma capisco anche che tutto ció con cui non riusciamo a confrontarci puó risultarci complicato

farei un paragone con il meccanismo di un orologio: non é complicato ma complesso, eppure funziona alla perfezione…



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

et cetera
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: